Cerca English (United States)  Italiano (Italia) Deutsch (Deutschland)  Español (España) Čeština (Česká Republika)
venerdì 15 dicembre 2017 ..:: prodotti » i detergenti ::.. Registrazione  Login
 Detergenti naturali amici dell'ambiente, da oggi puoi scegliere tra varie linee di prodotto, tutte naturali Riduci

                           

                               Solara la nuova linea a km 0                                                      Officina Naturae, naturale, ecologia e consapevole          


 Stampa   
 Polvere Lavatrice Riduci

Officina Naturae e Solara Contengono tensioattivi ricavati da materie prime di origine vegetale.
La polvere lavatrice è consigliata per lavaggi a temperature superiori o uguali ai 40°C, temperatura alla quale il Percarbonato inizia a liberare ossigeno e svolgere la sua azione sbiancante e igienizzante.
Profumazione con soli oli essenziali.
Grazie all’amido di riso ed alla glicerina vegetale conferisce morbidezza ai tessuti.

 


 Stampa   
 Liquido piatti Riduci

Officina Naturae A base di tensioattivi ricavati da materie prime di origine vegetale.  Ricco di derivati dell’ olio di oliva e di cocco ad azione emolliente. Azione igienizzante grazie alla presenza di alcool etilico. Efficace e facile da risciacquare, poco schiumogeno. Profumato con soli oli essenziali. La particolare composizione e il pH neutro rendono il prodotto indicato per pelli sensibili e delicate.

Solara: Economico perchè molto concentrato ed efficace sullo sporco grasso. Particolarmente indicato per pelli delicate e sensibili grazie agli estratti di oliva, dermatologicamente testato.
Materie prime di origine italiana da brassica. Delicatamente profumato con olio essenziale di Arancio amaro biologico. Nickel tested, pH neutro.

Entrambe le linee non contengono: addensanti e profumi di sintesi, fosfati, coloranti, materie prime di origine animale.
Il prodotto è facilmente, rapidamente e completamente biodegradabile.


 Stampa   
 Percarbonato Riduci

Sbiancante in polvere a base di Percarbonato di Sodio. Migliora il lavaggio in presenza di acque dure grazie alla presenza di Silice Lamellare. Azione igienizzante per bucato, stoviglie e accessori di uso comune.
Igienizza, sbianca e smacchia già a 30°.

Non contiene: enzimi, tensioattivi o sbiancanti ottici


 Stampa   
 Le noci di sapone Riduci

Sono i frutti del cosiddetto "albero del sapone" (il cui nome scientifico è Sapindus Mukorossi), piante che crescono spontaneamente in India e Nepal. Queste noci contengono una sostanza (la saponina)  che conferisce loro un eccellente potere detergente. A contatto con l'acqua la saponina presente nelle noci si scioglie ed è efficace come detersivo tradizionale. Le noci del sapone sono un prodotto naturale, ecocompatibile, biodegradabile ed ipoallergenico che lascia i capi morbidi, rendendo inutile l'impiego di ammorbidenti.


 Stampa   
 Solara, i nuovi detergenti a km 0 Riduci

Una linea completa di prodotti con tensioattivi derivati da materie prime "locali", utilizzando oli vegetali italiani e limitando l'uso dell'olio di cocco o di palma.

Ingredienti a Km 0
Materie prime italiane, reperibili facilmente, a breve distanza, la cui coltivazione, lavorazione e trasporto hanno un basso impatto ambientale. Le materie prime vegetali sono state selezionate in modo da non intaccare le produzioni destinate al consumo alimentare.

Formule concentrate ed economiche
Nuove formule particolarmente concentrate, il cui dosaggio è più basso rispetto agli altri detergenti Officina naturae. Il costo di ogni singolo lavaggio, grazie alle dosi ridotte, è competitivo anche nei confronti degli equivalenti prodotti convenzionali.

Meno imballaggi 
Non ci siamo però fermati solo al detergente: abbiamo studiato un imballaggio ecosostenibile in termini di peso, materiale e ciclo di vita. E' stato quindi prodotto, in totale autonomia, un flacone in ecodesign, cioè pensato e disegnato "ecologicamente", in modo che avesse il migliore rapporto tra dimensioni, volume occupato e quantità di prodotto contenuta.

Il flacone è stato realizzato utilizzando anche plastica riciclata post consumo.

Certificazioni e test
Tutti i prodotti sono certificati Eco Bio/Eco Detergenza ICEA, quindi garantiscono un basso impatto ambientale e un'efficacia paragonabile a un prodotto convenzionale. I prodotti che vengono a contatto con la pelle sono dermatologicamente testati e sono nickel tested.

L'olio di cocco, prima di diventare una materia prima adatta ad essere utilizzata nella formulazione di un detersivo o cosmetico, deve subire una serie di trasformazioni:

raccolta delle noci in paesi lontani,

lavorazione ed estrazione dell'olio,

confezionamento e stoccaggio,

trasporto per decine di migliaia di chilometri,

trasformazione in materia prima adatta all'uso in un detergente o cosmetico.

Stesso percorso e stesso impatto ambientale anche per un olio di cocco da commercio equo solidale e/o biologico.

Ci siamo quindi posti, come sempre, una serie di domande.

Quanto di questo olio si può in effetti considerare ancora olio vegetale quando arriva in Europa per la sua trasformazione?

Quanto petrolio si è consumato per produrre una singola molecola di origine vegetale, in tutti i diversi passaggi della sua lavorazione, trasformazione o del suo lunghissimo viaggio?

Come già detto, il percorso non cambia nel caso si tratti di olio da commercio equo solidale e/o biologico perchè, a parte una maggior attenzione alla provenienza o nelle prime fasi di lavorazione, i trasporti e i passaggi industriali che subisce sono i medesimi.

Avendo avviato da tempo la produzione della linea di detergenza per la casa Aequa, realizzata con olio di cocco da commercio equo solidale, ci siamo però posti la domanda se limitare l'utilizzo di questo olio potesse poi creare problemi a realtà di paesi in via di sviluppo.

La nostra riflessione è stata questa: possiamo comunque acquistare prodotti del commercio equo solidale che sicuramente non sono reperibili in Italia, come caffè, cacao, spezie o artigianato tipico e quindi sostenere progetti e realtà locali.

E' per noi poco sostenibile utilizzare oli esotici quando per trasformarli dobbiamo consumare ingenti quantità di petrolio, la cui estrazione e trasformazione spesso crea notevoli danni ambientali e sociali proprio nei paesi che vogliamo aiutare.

A seguito di queste considerazioni, condivise con persone che operano da anni nell'equo solidale, abbiamo avviato un lungo percorso di studi e ricerche su fonti italiane di oli vegetali, che permettessero di ottenere tensioattivi non etossilati.

E' così nata Solara, la prima linea di detergenza ecologica di Officina naturae con materie prime italiane a km0.


 Stampa   
 Tutti i nostri detersivi Riduci

I detergenti di OFFICINA NATURAE e della linea SOLARA sono detersivi naturali, ecologici ed efficaci, con un ciclo di produzione e distribuzione etico ed eco-sostenibile.

Si tratta di detersivi naturali stati studiati per essere efficaci e sicuri per l'uomo e per l'ambiente, con un ciclo di produzione e distribuzione di basso impatto ambientale, curando con attenzione ogni minimo dettaglio.
I criteri adottati sono stati quelli di realizzare detergenti naturali che:

  • RISPETTANO LA SALUTE DELLA PERSONA E L'AMBIENTE:
    Nei prodotti in commercio convenzionali o ecologici possono essere presenti numerose sostanze sospettate di provocare allergie o irritazioni della pelle. La scelta è stata quindi quella di NON utilizzare: sbiancanti ottici, coloranti, addensanti, perlanti e/o sostanze di sintesi con azione tossica o nociva.
  • INNOVATIVI:
    Le formulazioni dei nostri detersivi ecologici sono innovative, come conservanti sono stati utilizzati esclusivamente alcool etilico ed acqua ossigenata in modo da associare un'azione igienizzante, antibatterica e conservante.
  • EFFICACI
    I prodotti sono molto efficaci, spesso la scelta di un detersivo ecologico portava al compromesso di ottenere un bucato o un ambiente non ben puliti; con particolari formulazioni Officina Naturae ha superato questo limite.
  • ECOLOGICI ED ECOCOMPATIBILI
    Nelle formulazioni sono stati utilizzati sia materie prime di origine vegetale (quindi non solo i tensioattivi) che componenti il cui ciclo di produzione è essenziale ed a basso impatto ambientale.
    Spesso i detergenti ecologici vantano la presenza di "tensioattivi di origine vegetale" ai quali però è stata "attaccata" una frazione petrolchimica (etossilazione).
    Questa trasformazione è riconoscibile in componenti tipo Sodium Laureth Sulfate o Alcoli Grassi Etossilati.
    Officina naturae ha scelto di utilizzare tensioattivi non etossilati, come ad esempio Alchilpoliglucoside, Cocoato di potassio, Cocobetaine.
    Tutti i prodotti sono facilmente, rapidamente e completamente biodegradabili.
  • PRATICI
    I detersivi sono facili e pratici da usare. Il detergente per pavimenti e superfici dure non richiede risciacquo.
  • CONFEZIONI DI GRANDE FORMATO E CON PRODOTTI CONCENTRATI
    Si è scelta una grande economia, resa e durata, associata alla riduzione dei rifiuti. Le confezioni di grande formato ed i prodotti concentrati riducono il più possibile la quantità di rifiuti.


 Stampa   
 L'angolo del consumatore critico (...ovvero informato) Riduci

FOGLIETTI ACCHIAPPACOLORE
I foglietti acchiappacolore tanto pubblicizzati, sono realizzati attaccando ad un tessuto sintetico, dei tensioattivi quaternari epossilati cationici, cioè con carica positiva (+). Sono tensioattivi non biodegradabili e nocivi per gli organismi acquatici. Viceversa i colori utilizzati per i tessuti sono carichi negativamente (-).
Quando in fase di lavaggio i tessuti perdono il colore, quest'ultimo viene "attirato", come una calamita, dal foglietto e si fissa su di esso. La quantità di colore fissato è tale che psicologicamente pensiamo di aver salvato il nostro bucato dal rosa generalizzato. In realtà il colore che si è liberato nell'acqua di lavaggio non si sarebbe fissato sui capi e non avrebbe causato alcun danno. Però noi vediamo il foglietto colorato e pensiamo che funzioni. Gli stessi produttori sconsigliano l'uso del foglietto con i tessuti colorati che più facilmente rilasciano molecole nell'acqua di lavaggi (rosso, blu scuro)
C'è da aggiungere che anche i tensioattvi presenti nei detersivi hanno spesso carica negativa (-) e quindi sono a loro volta sono attirati dal foglietto, riducendo la capacità lavante.


 Stampa   
 Polvere Lavastoviglie Riduci

Solara ed Officina Naturae: Particolarmente concentrato, efficace a basso dosaggio.
Entrambe le linee non contiene: brillantanti, antiridepositanti di origine petrolchimica, fosfati, coloranti e conservanti. Il prodotto è facilmente, rapidamente e completamente biodegradabile o fotodegradabile
.


 Stampa   
 Ammorbidente Riduci

Officina Naturae: A base di materie prime di origine vegetale, coadiuvante nel ridurre il rischio di allergie, delicato e rivitalizzante Fragranza di oli essenziali e profumi.  Contiene  Acido citrico per potenziare l’effetto ammorbidente del prodotto, in quanto elimina i residui di calcare dai tessuti e neutralizza la carica elettrica normalmente presente sui tessuti dopo il lavaggio.
Solara: Formula innovativa a base di cere vegetali che rendono i capi morbidi e soffici lasciando un delicato profumo. Formulato con particolare attenzione alla dermocompatibilità. Elimina i residui di calcare dai tessuti rendendo più facile la stiratura. Indicato anche per cachemire e angora.

Entrambe le linee non contengono: addensanti, perlanti, coloranti, materie prime di origine animale.
Il prodotto è facilmente, rapidamente e completamente biodegradabile.


 Stampa   
 Acido Citrico Riduci

Con l'Acido citrico in polvere è possibile preparare facilmente 4 prodotti per la pulizia della casa.
Infatti preparando una soluzione al 10/15% (sciogliere 100/150 grammi di acido citrico in 1 litro di acqua distillata)  è possibile ottenere:

Anticalcare per il bagno e le parti cromate:  applicabile su tutte le superfici lavabili.  Applicare una soluzione al 15%  per eliminare le incrostazioni calcaree, lasciare agire qualche minuto quindi risciacquare.
Ammorbidente per lavatrice versare 100 ml di una soluzione al 10% nella vaschetta dell'ammorbidente.
Disincrostante per lavatrice: ogni mese versare 1 litro di una soluzione al 15% direttamente nel cestello vuoto e avviare un programma ad alta temperatura
Brillantante per lavastoviglie: riempire la vaschetta del brillantante con una soluzione al 15% e regolare l'indicatore al massimo.


 Stampa   
Copyright (c) 2000-2013   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2017 by DotNetNuke Corporation